Apple: il 9 marzo evento “Spring forward”, riguarderà Apple Watch?

Apple Spring forwards L’invito inviato da Apple alle varie testate americane riporta il logo della società su uno sfondo verde, al di sotto del quale appare la scritta “Spring forward”: il riferimento sembrerebbe essere all’inizio del Daylight Saving Time in america, la nostra ora legale, che l’8 marzo porterà gli americani a spostare le lancette degli orologi in avanti di un’ora.

Orologi, non a caso, visto che l’evento a questo punto potrebbe riguardare Apple Watch, nuovo dispositivo dell’azienda americana in arrivo proprio durante la primavera, presumibilmente ad aprile: di dettagli da conoscere ancora, del resto, ce ne sono sicuramente tanti, compresi quelli riguardanti le applicazioni dello smartwatch, la durata della batteria, l’uso di eventuali cinturini aggiuntivi e modelli particolari. Lo stesso evento potrebbe ospitare anche la presentazione della nuova linea di Mac con chip Broadwell, visto e considerato che Apple accompagna quasi sempre i suoi eventi con annunci riguardanti più di un singolo dispositivo. L’appuntamento è dunque fissato alle ore 10:00 locali, le nostre 18:00, del 9 marzo 2015.

Via | Arstechnica.com

Post author

Inserisci un commento