Microsoft: in arrivo i pantaloni con ricarica wireless

La ricarica wireless è una tecnologia sempre più diffusa in ambito mobile, grazie all’importante contributo dato da Nokia. Stessa diffusione si registra in relazione ai prodotti indossaibili, categoria molto ampia ed in espansione. Microsoft ha deciso di unire i due prodotti supportando un progetto realizzato in collaborazione con lo stilista inglese Adrien Sauvage.

Il progetto è stato avviato sei masi fa, quando Sauvage ha iniziato ad effettuare i primi esperimenti con la tecnologia indossabile. Afferma lo stilista:

Il mio telefono era sempre scarico, quindi ero super interessato all’idea

L’idea di fondo è semplice: inserire la componentistica necessaria ad effettuare la ricarica dello smartphone all’interno dei pantaloni. Per raggiungere lo scopo, Sauvage ha smontato e rimontato un caricatore wireless Nokia DC-50 in una delle tasche anteriori (si ricorda che tale prodotto è dotato di batteria integrata da 2400 mAh ed utilizza lo standard di ricarica Qi). Un lavoro apparentemente semplice, che ha richiesto, in ogni caso, degli appositi accorgimenti per isolare il calore generato durante l’attività di ricarica.

Per il momento Microsoft considera i particolari pantaloni come un semplice “esperimentoe non prevede una distribuzione su vasta scala. Al tempo stesso, l’azienda sottolinea l’importanza di far evolvere il concetto di prodotto indossabile al di là delle tradizionali categorie attualmente presenti sul mercato.

Il pantaloni con ricarica wireless di Adrien Sauvage, facenti parte della collezione primavera/estate dello stilista, saliranno oggi sulla passerella della London Collections: Men. Il prezzo stimato è pari a 340 dollari. Gli aspiranti acquirenti sono però avvisati: vietato sporcare i pantaloni, perchè la presenza della componentistica per la ricarica wireless non permette di immergerli in acqua.

Fonte: Business Insider

Post author

Inserisci un commento