Evena: Eye-On smart glasses, visore che permette di vedere sotto la pelle

Evena è una compagnia che opera nel settore medicale, e da tempo produce uno strumento che permette di osservare le vene dei pazienti, penetrando, allo sguardo, la pelle che le ricopre. Pur trattandosi di uno strumento utile, presenta un difetto non da poco: si tratta di un macchinario ingombrante difficilmente trasportatibile, il che ne limita l’ambito di utilizzo. Almeno fino ad ora: Evena ne ha infatti realizzato una versione portatile, sotto forma di visore da indossare come se si trattasse di un paio di occhiali. Il prodotto in questione prende il nome di Eye-On smart glasses.

La base hardware utilizzata proviene dal Moverio, un visore di Epson, già impiegato da molti altri progetti che si basano su visori per varie finalità. Ovviamente sono state aggiunte diverse tecnologie, che permettono agli occhiali di osservare il flusso sanguigno, lo stato dei vasi sanguigni, nonché di salvare i dati dei singoli pazienti, potendoli poi condividere tramite quella che Evena chiama “telemedicine” (non è chiaro se si tratti della connettività Wi-Fi).

La data di uscita sul mercato è prevista per il primo trimestre del 2014.

 

Post author

Inserisci un commento