[GUIDA] Come creare un QR code con Google Drive

Google Drive  offre un mucchio di funzioni di cui è spesso difficile scoprire l’esistenza. Una di queste, consente di creare dei QR code nei fogli di calcolo e farli puntare a link o frasi digitate nelle celle del documento su cui si sta lavorando.

Se volete creare un QR code in Google Drive, dovete accedere alla pagina principale del servizio, cliccare sul pulsante CREA ed avviare la creazione di un nuovo Foglio di lavoro. A questo punto, digitate il link, la frase oppure la parola a cui volete far puntare il QR code in una cella di vostra scelta (noi sceglieremo semplicemente la A1) e proseguite spostandovi nella cella in cui generare il codice QR.

QR code

Incollate in essa il codice =image("https://chart.googleapis.com/chart?chs=150x150&cht=qr&chl=" & A1) e premete il tasto Invio per far comparire il QR code nel foglio di calcolo. Se l’immagine risulta troppo piccola, espandete verticalmente la cella in cui essa si trova e risolverete in questo modo il problema. Ora prendete lo smartphone, inquadrate il codice appena generato (usando qualsiasi app adatta allo scopo) e verrete reindirizzati automaticamente verso il link o la frase presente nella cella che avete scelto come fonte del QR.

Potete anche personalizzare il codice per la generazione del QR code cambiando la risoluzione dell’immagine (150×150)e le coordinate della cella in cui si trova l’indirizzo Web, la parola o la frase da associare al codice QR.

Post author

Inserisci un commento