PlayStation 5: non sarà una console, ma un servizio basato sul Cloud?

Nel corso di un’intervista al magazine nipponico Famitsu, Katsuhiro Harada, producer del franchise Tekken, ha rivelato alcune sue idee riguardo la generazione successiva a quella di PlayStation 4 ed Xbox One, parlando nello specifico di PlayStation 5.
Lo sviluppatore, noto per avere idee molto estreme, ritiene infatti che la futura console di Sony non sarà basata su un hardware, ma su un avanzato sistema Cloud. Egli è convinto, inoltre, che rimarrà soltanto il nome del servizio in questione, che andrà ad identificare l’intero dispositivo. Un po’ come succede con Steam, infatti, che molti considerano una piattaforma pur non avendo (ancora) un hardware alla base.

Post author

Inserisci un commento