NASA: il futuro delle comunicazioni spaziali è via laser

La NASA si prepara a testare un nuovo sistema di comunicazione basato sul laser, che collegherà i satelliti nello spazio con le stazioni base qui sulla Terra.

Una volta che il collegamento è fatto, gli scienziati saranno in grado di trasmettere i dati (foto, video, ecc.), a velocità sei volte maggiori di quelle che è possibile raggiungere tramite onde radio tradizionali. Il laser puo’ trasferire informazioni ad una lunghezza d’onda 10mila volte minore rispetto alle onde radio usate finora, con un guadagno sulle dimensioni delle antenne, che possono essere molto più piccole.

La velocità di download massima è di circa 622Mbps, con l’upload che si aggira intorno a 20Mbps. Ciò è equivalente ad un trasferimento Internet (a banda larga di alto livello) qui sulla Terra, ma il maggior rendimento effettivo ha reso gli scienziati entusiasti delle possibilità: per fare un esempio, sarà possibile vedere un video in 3D ad alta definizione dalla superficie di Marte!

Post author

Inserisci un commento